NEVE A CAPODANNO IN BASILICATA,DAL 3 GENNAIO L’INVERNO FARÀ SUL SERIO.Ecco i dettagli.

Cari lettori ciò che anticipavamo nella nostra tendenza meteo DICEMBRE 2018 si verificherà a breve.Infatti abbiamo ribadito più volte nelle ultime settimane che la fase più fredda e prettamente invernale si sarebbe verificata negli ultimi giorni del mese, per poi intensificarsi nei primi giorni di GENNAIO 2019.

COSA ACCADRÀ IN BASILICATA?

A partire da Domenica 30 Dicembre inizierà gradualmente un calo delle temperature che dal 31 Dicembre farà piombare la Basilicata nel vero e proprio inverno, con nevicate diffuse fino a quote estremamente basse.

Ecco nel dettaglio :

-Domenica 30 Dicembre calo termico precipitazioni molto deboli.

-Lunedì 31 Dicembre venti in rinforzo da nord, crollo delle temperature con attivazione del famoso fenomeno dell'ASE (Adriatic Snow Effect) in cui i famosi "trenini adriatici", ovvero nubi cumuliformi provenienti dal Mar Adriatico, scaricheranno rovesci nevosi, brevi ma intensi sull'entroterra LucanoProprio per la sera del 31 Dicembre quando le correnti cambieranno da NORD a NORD-EST la nostra regione potrà essere coinvolta maggiormente da tali rovesci di neve.

Immagine satellitare del 7 Gennaio 2017 in cui si nota il fenomeno dell'ASE

-Martedì 1 Gennaio potrebbero esserci gli ultimi rovesci di neve.

-Mercoledì 2 Gennaio rialzo debole e MOMENTANEO delle temperature.

-Da giovedì 3 Gennaio in poi andremo incontro ad un periodo RIGIDO e MOLTO FREDDO con nevicate a quote pianeggianti.

Domani sera Sabato 29 Dicembre e nei prossimi giorni pubblicheremo quotidianamente bollettini meteo regionali con tutte le info possibili,in cui saranno presenti tutti i dettagli per ogni comune Lucano!

Nessun commento ancora

Lascia un commento