LUNEDÌ 10 DICEMBRE NEVE IN ALCUNE ZONE DELLA BASILICATA,ecco dove…

Cari lettori oggi arriverà il tanto atteso calo termico di cui si parla da diversi giorni.

Su Potenza avremo T.MAX di 8°C e T.MIN di 2°C.

QUANDO INCOMINCERANNO A SCENDERE LE TEMPERATURE?

Il calo delle temperature sulla nostra Regione incomincerà gradualmente a verificarsi dalle 15:00,successivamente i venti di Tramontana col passare delle ore,intensificheranno il crollo termico.

AVREMO DELLE PRECIPITAZIONI?RISULTERANNO NEVOSE?

Durante la giornata avremo 2 peggioramenti,uno molto debole verso le 18:00 ed un secondo,moderato,verso le 21:00.

Inizialmente il primo peggioramento delle 18:00 causerà qualche debole pioggia con qualche fiocco di neve sui 1400 m.s.l.m. A Potenza ci sarà una temperatura di circa 5°C.

Il secondo peggioramento sarà quello più interessante!

Infatti la nostra Regione verrà interessata dal famoso fenomeno meteorologico chiamato ASE(Adriatic Effect Snow),in cui nubi cumuliformi di moderato spessore provenienti dal Mar Adriatico,provocheranno rovesci sparsi facendo così crollare le temperature.

Vignetta che mostra il fenomeno dell'ASE.

Il colore arancione acceso rappresenta l'intensità dell'ASE verso le 20:00 di oggi.Tale colore rappresenta magnitudo 9 su 10,perciò una formazione diffusa di nubi con associate precipitazioni.

Il peggioramento dovrebbe avvenire verso le 21:00 a causa di un cambio delle correnti più in quota,che creerebbero una traiettoria più favorevole all'arrivo di tali rovesci sul Potentino.

Simulazione modellistica di questa sera che rappresenta le correnti favorevoli in quota che faciliterebbero l'arrivo di rovesci in serata.

Lo zero termico scenderà sui 1200/1100m.s.l.m facendo così calare la quota neve sui 900m.s.l.m.

I rovesci ci verificheranno dalle 21:00 fino alle 23:00,in maniera intervallare.Si tratta di fenomeni deboli a tratti moderati.Successivamente dalle 23:00 all'1:00 di notte ci saranno precipitazioni residue molto deboli.

Considerando la fascia oraria 21:00/23:00,secondo noi,si potranno vedere fiocchi di neve misti a pioggia nella parte alta della città di Potenza(Via Pretoria),con una temperatura di 2°C.Se le precipitazioni risulteranno più intense del previsto si potranno vedere i primi fiocchi di neve di questa stagione invernale 2018/19 su Potenza.

QUALI SARANNO LE ZONE MAGGIORMENTE COINVOLTE?QUANTA NEVE CADRÀ IN MONTAGNA?

Immagine della simulazione modellistica che ci fa comprendere,in base alle colorazioni più accese,come il NORD della Basilicata,risulti essere la zona più coinvolta dalle precipitazioni.

La zona maggiormente coinvolta sarà il NORD della Basilicata,Vulture-Melfese in primis!

Ci aspettiamo accumuli di 5-10 cm in cima sul Monte Vulture(1300 m.s.l.m).

Ci aspettiamo 5 cm di neve fresca sul Monte Arioso a 1300m.s.l.m.

Ci aspettiamo 10 cm nei dintorni di San Fele e Pescopagano al di sopra dei 1000 m.s.l.m.

Il Monte Sirino e Monte Pollino risulteranno essere ai margini del peggioramento proveniente da Nord,perciò riceveranno solo qualche spolverata di neve.

In sintesi,

i comuni a nord di Potenza al di sopra dei 900 m.s.l.m potranno vedere i primi fiocchi della stagione.

Nessun commento ancora

Lascia un commento