Sabato, 08 Aprile 2017 00:00

TEMPO IN BASILICATA PASQUA E PASQUETTA.Aggiornamento n.1 su 3.

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Cari lettori,

dopo tanto tempo ecco di nuovo un nostro articolo riguardo l'evoluzione meteorologica che avremo qui in Basilicata per Domenica 16 Aprile e Lunedì 17 . Ci teniamo a precisare che questo è un primo aggiornamento con pochi dettagli, a causa dell'elevata incertezza presente(poichè mancano 8/9 giorni). Successivamente verrà  pubblicato un secondo aggiornamento martedì 11 Aprile e infine l'ultimo, il più completo, venerdì 14 aprile

Qual è il nostro scopo?

Il nostro scopo è quello di garantirvi un buon servizio al fine di pianificare al meglio la vostra Pasqua e Pasquetta, poichè molti di voi la vorranno trascorrere all'aperto in zone montuose o costiere della nostra regione. 

Gli scenari più probabili al momento sono 2 e non sono positivi.

Il primo scenario (più ottimistico) vedrebbe la Basilicata interessata da correnti sud-occidentali miti ma umide, quindi correnti portatrici di nuvolosità(variabilità) e probabili piogge sparse che colpirebbero sopratutto il lagonegrese, Maratea e quindi le zone occidentali della regione. Andando più a est il tempo risulterebbe più stabile ma sempre ventoso.

Il secondo scenario (più pessimista) vedrebbe la regione interessata da un calo termico determinato dal passaggio di un rapido fronte freddo con probabili precipitazioni. 

A confermare uno scenario instabile o almeno NON stabile è anche il modello a lungo termine dell'ISAC-CNR .

T2Mensitalia 000

Per i giorni di Pasqua e Pasquetta stabiliamo una probabilità del :

30% che saranno giorni prettamente instabili

10% che saranno giorni prettamente stabili

60% che saranno giorni variabili (sole alternato a pioggia e nuvolosità sparsa)

ovviamente più in là analizzeremo il tempo atmosferico che avremo di zona in zona sulla nostra regione, indicandovi anche quali saranno le zone più soleggiate .

L'aggiornamento n.2 lo avrete martedì 11 Aprile

Letto 2903 volte Ultima modifica il Domenica, 09 Aprile 2017 11:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.