Domenica, 17 Gennaio 2016 00:00

BOLLETTINO METEO UFFICIALE DOMENICA 17 GENNAIO 2016

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cari lettori,

nel pomeriggio di oggi Domenica 17 Gennaio 2016 sono attesi ulteriori rovesci a intermittenza nevosi. A intermittenza significa, neve,smette,neve,smette... (per rendere il tutto comprensibile a tutti ) 

Come mai nevica,poi smette,poi esce il sole, poi nevica col sole e poi nevica di nuovo ?

La risposta a questa domanda è una, L'Adriatic Effect Snow.

sperimm

Ovvero , detto in maniera molto semplice e rapida, tale fenomeno si attiva quando al di sopra delle caldi acque del Mar Adriatico scorre aria molto più fredda e secca, che inumidificandosi  si instabilizza,  generando questi "trenini adriatici" , ovvero piccole perturbazioni composte da intensi e intermittenti rovesci nevosi.

Anche oggi l'incertezza previsionale è alta, poichè ,come si può notare dall'immagine, essendo tali "trenini" linee sottili,  in un punto può nevicare bene mentre a 5-10km più a est o a ovest c'è il sole. 

Allora da cosa dipende la direzione di tali rovesci ?

Dipende dalla direzione del vento alle quote medio-basse, infatti se il vento è proveniente da NORD , come nel caso dell'immagine, accadrà che a causa della presenza di ostacoli montuosi sul Gargano tali rovesci non riusciranno  a raggiungere la nostra città, causando così spazi di cielo sereno su Potenza. Tale impedimento viene definito "ombra pluviometrica garganica " .

Ma se le correnti sono favorevoli ,anche Potenza oggi pomerigigo potrà accumulare qualche centimetro in più, nulla di eclatante poichè si parla di alcuni centimetri.

Secondo il modello meteo matematico attualmente più affidabile nel pomeriggio i fenomeni dovrebbero accentuarsi per poi terminare in serata.

accumuli 2

Ricordiamo che le temperature sono in calo e che la quota neve sarà sui 200m.

Segnaliamo inoltre che sulla Sellata a 1400m vi sono stati accumuli tra ieri e oggi  : MIN : 20cm  MAX: 35cm

Letto 3314 volte Ultima modifica il Domenica, 17 Gennaio 2016 15:29

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.