Sabato, 09 Dicembre 2017 00:00

Chiarimenti più tendenza meteo Dicembre pt.2. NOVITA' IMPORTANTI !

Vota questo articolo
(0 Voti)

Cari lettori,

vi chiediamo scusa per non aver pubblicato l'ultimo bollettino meteo e la tendenza, ma lo staff di Potenza Meteo non è numeroso e ad occuparsi delle previsioni e tendenze è esclusivamente una persona. Come sapete il nostro è un servizio su base volontaria che richiede comunque molto tempo, ma non sempre riusciamo ad essere operativi e puntuali come vorremmo! Chi ci segue da tempo sa dell'impegno che abbiamo messo in questo sito e l'evoluzione dei servizi offerti. A maggior ragione ora che i numeri della pagina e del sito stanno diventando importanti cercheremo di continuare ad offrirvi il massimo.

Oggi 9 Dicembre 2017 è arrivata la prima neve a Potenza! Facendo un quadro generale vorremmo ricordarvi ancora una volta l'affidabilità che le nostre tendenze meteo stanno raggiungendo. Il 25 novembre abbiamo pubblicato la tendenza meteo di Dicembre pt.1 il cui link è questo : CLICCA QUI PER VISUALIZZARE. Ecco la sintesi riportata nell'immagine

sottostante:

24 novembre

Con ben 15 giorni di distanza avevamo intuito che proprio dall'8-9 Dicembre le dinamiche atmosferiche avrebbero avuto un'evoluzione verso il freddo. Non abbiamo nessuna sfera magica ma il tutto è stato intuito con tanto di spiegazione meteo-didattica e studi a riguardo, approfnodimenti che sono ancora in corso.

Cosa succederà nei prossimi giorni e nell'ultima parte di Dicembre 2017?

- Dall'11 al 15 dicembre avremo un temporaneo rialzo delle temperature 

- Dal 16-17 al 26 Dicembre avremo il terzo ed il quarto affondo freddo del mese, questi più decisivi e impattanti rispetto al precedente. Verranno coinvolte masse d'aria più fredde (aria artica-continentale dai Balcani) ma non eccessivamente, con un buon mix di freddo e precipitazioni se la ciclogenesi nel Mediteranneo dovesse essere attivata. In questa fase ci sono buone probabilità di vedere neve a bassa quota anche nella nostra regione (è troppo presto parlare di quantitativi), verrà coinvolta buona parte del nostro Paese. Le nostre montagne riceveranno accumuli abbondanti. Tutto questo sarà possibile grazie ad uno spostamento ed innalzamento della wave 2 verso penisola Iberica e Gran Bretagna. Le dinamiche e cause di questi nostri ragionamenti sono stati spiegati nella tendenza meteo dicembrina pt.1 , linkata precedentemente.

Nello specifico dal 22 al 27 Dicembre avremo un'accentuazione del freddo sulla nostra regione a causa del diretto coinvolgimento di masse d'aria con asse nord est-sud ovest, quindi più continentali e fredde, che andrebbero ad interessare maggiormente il centro-sud Italia con nevicate a bassa quota.

Quindi riepilogando i 4 affondi invernali che avrebbero dovuto e che dovrebbero interessare la nostra regione sono : 

-2 Dicembre (debole) (30cm di neve Sellata, fiocchi fin sui 900mt)

-9 Dicembre (debole) (primi fiocchi a Potenza +10cm sulla Sellata)

-17 Dicembre (moderato)

-22 Dicembre (moderato)

i 3 affondi

Vi aggiorneremo appena avremo ulteriori dati a disposizione. Grazie dell'attenzione. 

Letto 4424 volte Ultima modifica il Martedì, 12 Dicembre 2017 09:44

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.