Domenica, 12 Novembre 2017 00:00

Bollettino meteo Potenza e Sellata 13-14 Novembre 2017

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cari lettori domani Lunedì 13 Novembre arriverà il tanto atteso peggioramento. Le ultime uscite modellistiche hanno deviato il minimo depressionario più a nord ovest, questo spostamento ci ha penalizzato come termiche ma ciò non significa che la nostra amata montagna ( Sellata) non vedrà una spolverata di neve.

Entriamo nel dettaglio:

Come si può notare dai dati raccolti dalla nostra stazione meteo professionale la pressione è in calo :

pressione

e venti di ponente( ovest) in aumento, a causa del richiamo mite prefrontale che per l’appunto anticipa la perturbazione :

vento

Nella giornata di domani le piogge inizieranno durante la seconda parte della mattina per poi intensificarsi verso le ore centrali (14:00). Cesseranno in serata. Il calo termico avverrà sempre durante la fase più intensa delle precipitazioni provocando quindi un calo dello 0°C termico.

I fiocchi dovrebbero raggiungere i 1300mt con una temperatura a questa quota di circa 1°C/2°C. Mentre gli accumuli nevosi si avranno solo dai 1450/1500mt in su , infatti stimiamo possibili accumuli di massimo 5cm a 1500mt e 10cm circa a 1700mt.

TEMPERATURE Potenza città :

T.MAX: 11°C

T.MIN: 4°C

TEMPERATURE Sellata quota 1500mt:

T.MAX: 6°C

T.MIN: -1°C

Nella giornata di martedì 14 il maltempo insisterà sulla nostra regione, infatti grazie alla posizione che assumerà il minimo depressionario sul Mar Tirreno si attiveranno correnti di Scirocco (SUD-EST) che provocheranno la risalita, dalla costa ionica ,di imponenti celle temporalesche, che potranno apportare notevoli accumuli pluviometrici. Ci sarà un leggero aumento termico che provocherà anche una risalita della quota neve, quota che non srà più sufficientemente bassa per rivedere fiocchi sulla nostra Sellata

Letto 2905 volte Ultima modifica il Lunedì, 13 Novembre 2017 01:47

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.